02 mag 2013

Una moto.. un sogno!

"Che c'è di male nella libertà? La libertà è tutto. Ah sì, è vero: la libertà è tutto, d'accordo... Ma parlare di libertà ed essere liberi sono due cose diverse. Voglio dire che è difficile essere liberi quando ti comprano e ti vendono al mercato. E bada, non dire mai a nessuno che non è libero, perché allora quello si darà un gran da fare a uccidere, a massacrare, per dimostrarti che lo è. Ah, certo: ti parlano, e ti parlano, e ti riparlano di questa famosa libertà individuale; ma quando vedono un individuo veramente libero, allora hanno paura."
(Easy Rider -  1969)


Un foulard di lana vintage, per portarmi dietro il dolce profumo dei ricordi.. stivaletti nuovi neri borchiati per nuove mille avventure..
Una harley davidson e una vecchia pieve: il sacro e profano che si fondono così bene in una foto dal sapore retrò.. le prime emozioni.. le prime foto!

La libertà è sentire il vento sulla pelle.. poter sentire gli odori che cambiano ad ogni curva.. 
Strade dritte, infinite.. tornanti che svelano sorprendenti paesaggi.. 
 Le mie braccia ti tengono stretto, vedo il tuo sguardo riflesso nello specchietto.. e sono sicura, e sono libera..






1 commento:

  1. Sorrido per te :) Ci hai raccontato un bellissimo frammento della tua felicità!

    RispondiElimina

Lasciate un fiore.. una parola.. un pensiero..